domenica 11 maggio 2014

I vampiri psichici ed energetici

Semplicemente, i vampiri psichici ed energetici sono individui che sono disconnessi dalla propria Luce interiore.



La nostra essenza vitale e spirituale può essere donata, presa, o rubata. Ciò, chiaramente va al di là della dimensione fisica alla quale siamo abituati, e le energie vitali frammentate possono essere prese da entità spirituali.

Per quanto concerne questo post non è però mia intenzione varcare i confini dimensionali ma, piuttosto, sottolineare le dinamiche di vampirismo energetico con cui ci troviamo confrontati quotidianamente. Al mondo vi è una notevole predominanza di vampiri energetici. Che ne siano consapevoli o meno (la maggior parte) non possiamo però parlar di vittimologia, o addirittura di malattie, come spesso accade online. 

Si tratta di una scelta

Ognuno di noi sviluppa un campo elettromagnetico, o aura. In un modo o nell'altro, queste persone si sono totalmente disconnesse dalla loro interiorità e non hanno mai cercato di ovviare al problema. Non sono dunque in grado di sviluppare energia propria e devono andare all'esterno per procurarsela. 

Ogni cosa è energia in manifestazione che vibra su frequenze diverse. Il vampiro energetico non è necessariamente una persona cattiva o negativa, ma la sua vibrazione è molto bassa. La sua aura funziona al contrario e risucchia le energie di quelli che sono nelle sue vicinanze o che gli prestano attenzione in qualche modo (l'energia segue il pensiero!). 

Ogni cosa è altamente interconnessa ed il nostro mondo è fatto di relazioni. In qualsiasi tipo di interazione interpersonale, le persone con le quali abbiamo a che fare sono connesse o disconnesse. La persona connessa in sé stessa sviluppa la sua energia propria e non ha alcuna necessità di (ab)usare di quella altrui. 

Coloro che sono disconnessi, invece, hanno sempre una sorta di agenda nascosta e vogliono in qualche modo avere potere sugli altri. In parole semplici, il loro obiettivo è ottenere ciò che essi vogliono in una situazione di non-reciprocità. Non vi è uno scambio equo e queste persone agiscono senza alcuna sincerità per il loro tornaconto personale. Rubano potere personale, energia, Luce.

Oggi dobbiamo uscire dall'ignoranza ed essere più spiritualmente intelligenti. 

Ciò implica recuperare il nostro potere personale, riscoprire le nostre aspirazioni fondamentali e realizzarle, in linea con lo scopo della nostra anima. Nondimeno, significa comprendere le dinamiche energetiche e non permettere ad altri di usarci o (ab)usare della nostra energia, cercando di sottometterci al loro potere. Significa saper dire di NO! e scegliere di non vivere nella paura, o concedere il nostro potere personale ad altri, o permettere alle energie negative nella nostra esistenza.

Significa comprendere che siamo tutti interconnessi ed operare in perfetta armonia e reciprocità, in uno scambio energetico equo ed a Cuore aperto.

Liberi di scegliere di Essere. 


Francesco Ferzini

Nessun commento:

Posta un commento