lunedì 9 giugno 2014

Il potere di scegliere




IL POTERE 

DELLE SCELTE E DELLA RESPONSABILITÀ 

Ognuno è liberissimo di fare le proprie scelte e, il primo passo verso una nuova realtà, più felice ed appagante, è proprio quella di scegliere di assumersi la più totale ed assoluta responsabilità delle proprie scelte e del proprio mondo interiore.




Eppure, sin troppe persone subiscono la realtà in modalità passivo-reattiva, in una boriosa routine automatica. Sin troppi hanno paura di alzare la testa e dire la loro, e credono che il successo sia qualcosa da evitare. Qualcosa predestinato ad altri, ma certamente non per sé.

Certo, v'è stato qualche pasticcio nel costruir le società d'oggi: siamo arrivati a credere che solo la ricchezza materiale ed il possesso determinano la nobiltà di una persona, che tutto (meritocrazia compresa) abbia un prezzo, e che il povero deve essere uno schiavo del ricco e potente.

Non è così!

Leadership è scegliere. 

Una scelta interiore che deve farti comprender che ogni cosa dipende solo ed esclusivamente da te e dalle tue scelte. Come asseriva Eleanor Roosevelt, "nessuno può farti sentire inferiore senza il tuo consenso." Questo è un perfetto esempio per sottolineare che nessuno ha il potere di farti pensare o sentire qualche cosa contro la tua volontà (e che tutto riporta alla stessa...).

Ciò, ovviamente, ci riporta alla responsabilità ed al libero arbitrio. 
Sinché non ci assumiamo la più totale ed assoluta responsabilità di noi stessi, subiremo la realtà invece che crearla. 

Chi si assumerà la responsabilità della tua vita e del tuo percorso verso le tue aspirazioni fondamentali ed i tuoi obiettivi, ...

se non lo fai tu?

Nessun commento:

Posta un commento