giovedì 17 luglio 2014

Vampirismo energetico e psichico

di Francesco Ferzini

Potremmo dibattere sul vampirismo e parassitismo energetico e psichico per ore, giorni, mesi, anni, lustri, et cetera. Come un albero, questo tema ha una moltitudine di rami e sfaccettature ma la sua radice è relativamente semplice.

Potere.





Si tratta semplicemente del sogno illusorio del potere. Il potere non ama lo scambio energetico equo. Il potere non ama la reciprocità. Il potere vuole manipolare, avere controllo, e dominare.

Il potere vuole, vuole, vuole, ...

Vuole avere. (chiaramente, nulla in cambio in quanto non ha nulla da offrire a parte una Luce artificiale che uccide le falene).

Per una maniacale ossessione all'attaccamento e desiderio di possesso. In linea con un ego amorale e una bassa vibrazione energetica, non vuole dare nulla in cambio e non gliene frega proprio nulla di nuocere o fare del male agli altri per il suo tornaconto. Se andiamo a vedere le componenti sottili della Creazione secondo le filosofie orientali siamo in una modalità Raja-Tama (non per nulla siamo nel più bieco Kali Yuga in tal senso).

In ogni modo, la matematica è davvero molto semplice.

Il potere che altri hanno su di noi è esattamente equipollente a quel che noi abbiamo concesso o concediamo loro.

Ecco la miglior chiave principale per recuperare il tuo potere personale e non farti derubare delle tue preziosissime energie vitali.

Nessun commento:

Posta un commento