mercoledì 27 agosto 2014

Realtà specchio

di Francesco Ferzini





Non esistono due esseri umani uguali. Siamo tutti preziosamente diversi ed ognuno si costruisce la sua realtà individuale e vive nel proprio mondo di significati che ha scelto di attribuire ad eventi ed esperienze che interpreta con la propria mente condizionata. 

Non esiste nulla là fuori. Non esiste una realtà esterna oggettiva, poiché essa è il riflesso della nostra interiorità e dunque della nostra realtà interna limitata dalla mente condizionata.

Come uno specchio, la realtà esterna ci mostra fedelmente la nostra realtà interna. Ciò che riconosciamo fuori è esattamente identico a ciò che riconosciamo dentro di noi. Indubbio che incontreremo nella realtà esterna ciò che corrisponde ed entra in sintonia e risonanza con la nostra realtà interiore.

Sta in noi ritrovare la nostra vera e pura essenza, in noi stessi.



Nessun commento:

Posta un commento